Articolo inserito il 28/08/2012

Accatastamento degli impianti fotovoltaici su immobili

L’Agenzia del Territorio ha pubblicato la nota numero 31892/2012, che dà indicazioni su modalità e tempi di accatastamento degli immobili comprensivi di impianti fotovoltaici.

La categoria da attribuire alla rendita catastale, per gli edifici sui cui sono installati i pannelli fotovoltaici, è la D/1 – opifici. Inserire questo dato è fondamentale, se si vuole che il proprio immobile venga considerato centrale elettrica.

Anche se si tratta di dispositivi “mobili”, non importa per il catasto, che li considera parte integrante di uno stabile se contribuiscono alla sua autonomia e al suo reddito. Sempre secondo la nota, sono esonerati dall’obbligo di accatastamento gli impianti fotovoltaici integrati o installati su aree di immobili già presenti nell’elenco del catasto edilizio urbano.

Un sistema fotovoltaico, per un immobile, significa anche un valore aggiunto, e può innalzare il suo prezzo di vendita anche del 15%. In questo caso, se il proprietario vuole attestare ufficialmente l’aumento del valore della sua proprietà, deve presentare una dichiarazione in cui richiede la variazione e rideterminazione della rendita catastale.

Altre delucidazioni date dalla nota riguardano ad esempio i casi in cui è necessario, per motivi civilistici, individuare in maniera separata l’impianto e il fabbricato. Bisogna prima frazionare il fabbricato individuando i subalterni, e dopo aver realizzato del tutto l’impianto, presentare una domanda di variazione nella categoria catastale D/1 o D/10.

Infine, l’Agenzia del Territorio afferma che non è obbligatorio dichiarare al catasto gli impianti fotovoltaici con potenza nominale fino a 3 kw o fino a tre volte il numero delle unità immobiliari, e quelli al suolo di volume inferiore a 150 metri cubi.

NEWSLETTER
Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime news riguardanti gli incentivi fotovoltaico? Inserisci il tuo indirizzo di posta per riceverle via E-mail.

ARTICOLI
Fotovoltaico Romania
Come si presenta la situazione del fotovoltaico in Romania?
Materiale tegole fotovoltaiche
Di cosa si compone esattamente il materiale tegole fotovoltaiche?
fotovoltaico conviene veramente
Il fotovoltaico conviene in Italia o non conviene più?
Incentivi statali fotovoltaico 2014-2015-2016
Quali sono gli incentivi previsti per gli anni a venire? Ecco la situazione
Contributi bonifica amianto
Contributi bonifica amianto: novità importanti ed ultimi aggiornamenti
Detrazioni fiscali fotovoltaico
A che punto sono le detrazioni fiscali per l'energia rinnovabile?
Smaltimento moduli fotovoltaici
Come smaltire i pannelli fotovoltaici quando esauriscono il proprio ciclo vitale
Finanziamenti per fotovoltaico
Quali sono i finanziamenti per il fotovoltaico previsti in Italia
Tasse su impianto fotovoltaico
Nuove tasse per i possessori di edifici con impianti fotovoltaici
Fine incentivi fotovoltaico
Quando gli incentivi per il settore del fotovoltaico giungono al termine
TOP100-SOLAR
Copyright © 2010, Incentivi fotovoltaico | Informazioni sul mondo dei pannelli fotovoltaici